Petizione per il diritto alla vita nel diritto internazionale

(Fonte: www.hli.org)

Firma la Petizione

Human Life International si è associata a C-FAM, (The Center for Family and Human Rights, Centro per la Famiglia e i Diritti Umani), e sei altri gruppi pro-vita per sponsorizzare una importante petizione che riguarda il diritto alla vita nel diritto internazionale. La petizione mira a contrastare una mossa del UNHCR, United Nations Human Rights Committee, (il Comitato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani). Nonostante il suo nome, il Comitato attacca regolarmente le nazioni che hanno delle leggi che difendono la vita. Ora l’UNHCR ha fatto un terribile passo avanti; la sua ultima ambizione è quella di negare al nascituro il diritto alla vita (è possibile leggere la proposta del Comitato delle Nazioni Unite a questo link : www.ohchr.org ).

Attualmente l’articolo 6 del The United Nations’ International Covenant on Civil and Political Rights (La Convenzione Internazionale sui Diritti Civili e Politici) dice: ” Il diritto alla vita è inerente alla persona umana. Questo diritto deve esser protetto dalla legge. Nessuno può essere arbitrariamente privato della vita.”

 

Scadenza: ottobre
Per arrestare il Comitato per i Diritti Umani dal promuovere l’aborto come “diritto”, Human Life International invita tutti coloro che difendono la vita, a firmare un’importantissima petizione che supporta il diritto alla vita nel diritto internazionale. Questa petizione sarà consegnata al Comitato per i Diritti Umani nella prossima riunione di ottobre e insisterà affinché né il Comitato né le Nazioni Unite possano negare o rifiutare il diritto inviolabile dei nascituri.
Il nostro obiettivo è ottenere oltre 100.000 firme. Fai clic sul link PETIZIONE SUL DIRITTO ALLA VITA NEL DIRITTO INTERNAZIONALE per firmare la petizione e offri il tuo supporto a questa campagna in favore della vita umana. Vi chiediamo umilmente di pregare per il successo di questa iniziativa, nonché per la conversione del United Nations Human Rights Committee (il Comitato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani) e di quelli che appoggiano questo atto violento contro i non nati.

Altri sostenitori della petizione sono : Susan B. Anthony List, The Family Research Council, United Families International, Americans United for Life, The American Principles Project and Concerned Women for America.

facebooktwittermail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *