Una Novena speciale per proteggere l’Irlanda dall’aborto

Di Serenella Verduchi

In Irlanda, il 25 maggio prossimo, il popolo è chiamato ad esprimersi, tramite un referendum, riguardo all’abrogazione dell’ottavo emendamento della Costituzione, che equipara il diritto alla vita del nascituro al diritto alla vita della madre. Di fatto, si tratta di un emendamento che difende la vita del bambino, impedendo l’aborto. Se il referendum, promosso dal governo dovesse passare, aprirebbe la strada alla formulazione di leggi abortiste.

Per questo motivo è stata organizzata un’importante iniziativa di preghiera in favore dell’Irlanda, per scongiurare la legalizzazione dell’aborto.

Si tratta di una novena del Rosario, che è iniziata il giorno di Pasqua, il 1° aprile e terminerà il 24 maggio, il giorno prima del referendum. Sono in tutto 54 giorni di preghiera.

Banner-top croce

L’iniziativa è partita dalla EWTN, un’emittente televisiva e radiofonica Internazionale, che si occupa di diffondere programmi e notizie di interesse cattolico.

Incoraggiamo il maggior numero di persone possibili ad unirsi alla recita del Rosario con questa intenzione.

In Irlanda il fronte pro Vita si sta battendo con intelligenza e coraggio per la vittoria del «NO» al referendum, affinché non venga cancellato l’ottavo emendamento, che tutela il concepito al pari della madre.

29541413_1326061857537998_3851769833625258088_n

Mons. Doran, vescovo di Elphin ha dichiarato: “pericoloso abrogare l’articolo costituzionale che equipara il diritto del nascituro a quello della madre. Gli irlandesi votino no!”. Il prelato ha aggiunto: “La popolazione deve rifiutare il referendum proposto dal governo. Abrogare l’articolo 8 della carta costituzionale vorrebbe dire lasciare i bambini non ancora nati in balia di qualsiasi legge sull’aborto che verrà approvata in futuro. Una volta eliminata questa difesa della vita non rimarrà più nulla.”

Il 10 marzo scorso, si è svolta una Marcia per la Vita nelle vie di Dublino, a cui hanno partecipato migliaia di persone, per sensibilizzare l’opinione pubblica ed invitare a votare no il prossimo 25 maggio, per salvare la mamma e salvare il bambino.

29541515_1329806450496872_721303558695504350_n

Invitiamo quante più persone possibili a partecipare a questo potente Rosario-Novena, per l’Irlanda in questo delicato momento.

Per maggiori informazioni visita il sito www.RosaryForIreland.com .

La EWTN ha trasmesso numerosi videomessaggi per diffondere questa iniziativa, in tutti i paesi di lingua inglese: Irlanda, Gran Bretagna, Europa, Stati Uniti, Canada, Asia, Africa, Pacifico, inclusi Australia e Nuova Zelanda.

 

Qui sotto i link che mostrano alcuni dei messaggi trasmessi:

Sito Web: http://www.ewtnireland.com/irish-programming/

Facebook: https://www.facebook.com/pg/EWTNIreland/posts/?ref=page_internal

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCK1vbEuW6UcdUj6sIoVO7xQ/videos

Twitter: https://twitter.com/ewtnireland?lang=en-gb

#RosaryForIreland #EWTNIreland

 

facebooktwittermail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *